Archivio per la categoria 'Usabilità, questa sconosciuta'

L’usabilità, questa sconosciuta #2: il plasmoide ex-Kicker di KDE 4

Io non so perché si sono inventati questo sistema per ridimensionare il plasmoide principale (la barra delle applicazioni) di KDE 4. So solo che ogni volta mi sembra di utilizzare un calibro da falegname. La freccia bianca sposta la barra a sinistra e destra, la freccia blu accorcia la barra, la freccia verde la allunga. Poi ci sono le opzioni per centrare, allineare a sinistra e a destra come se fosse un testo.

Sarà, ma quel vizietto dei programmatori KDE di rendere tutto più complicato è duro a morire.

A parte questo (e a parte il Kickoff menu di derivazione SUSE, godibile come un gatto attaccato ai maroni) KDE 4 cresce bene.

Per provare KDE 4.1 Beta SUSE ha predisposto un livecd da scaricare qui (KDE-Four-Live.i686.1.0.80.iso).

-
P.S. OT Se volete provare Google Gadgets su Linux senza compilare, Ubuntu Unleashed spiega dove trovare il repository e i pacchetti Deb. ;)

L’usabilità, questa sconosciuta: Windows Live What?!

Dicesi Usabilità:

L’usabilità è definita dall’ISO come l’efficacia, l’efficienza e la soddisfazione con le quali determinati utenti raggiungono determinati obiettivi in determinati contesti. In pratica definisce il grado di facilità e soddisfazione con cui l’interazione uomo-strumento si compie.

La domanda, per quelli di voi che non hanno mai “visto e vissuto” Windows Vista, è: “Che differenza c’è?”.¹ La risposta è: “Nessuna!”. Sotto normali condizioni le varianti Live (leggermente più evolute e con più funzioni) dovrebbero sostituire le vecchie versioni installate. Invece le vanno ad affiancare, provocando fenomeni di bradisismo mentale nelle persone metodiche e scatti d’ira in quelle iraconde. La motivazione scientifica di tale scelta è: “Vattelappesca”.

Per chi vuole saperne di più su Hotmail / Windows Live Hotmail  / Windows Mail / Windows Live Mail / Windows Live Windows Live Mail Live *.*, consiglio questo articolo. Ecco un estratto di un estratto, o se preferite, un Windows Live Estratto:

“Will this be the last time Microsoft creates a bunch of different apps that serve almost the same purpose? Probably not. First imaging software, then mail clients… I wonder what will be next? It also remains to be seen if this is the last time Microsoft plays ‘Pin the Name on the Mail Client.’ Hopefully it is, for all our sakes.”


¹ Sto studiando da paragnosta.


About

Weblog di Lorenzo Artifex Cx,
trasvolatore del Web disperso nel Maranhão.

Social Badges

Feed RSS GeekMarketing  

Segui GeekMarketing via RSS! :)
(cos'è un feed rss?)

Contattami
  Technorati

Creative Commons License
Questo weblog viene pubblicato sotto Licenza Creative Commons.