L’inerzia di Twitter

Ho sempre avuto l’impressione che Evan Williams fosse bravissimo nel farsi venire idee geniali (Blogger, Odeo, Twitter), ma non altrettanto brillante nel gestirle e farle evolvere.

Twitter è ancora lì, quasi inerte, ancorato all’intuizione originaria del progetto. Nel frattempo Internet si è evoluto, Facebook ha assorbito gradualmente quanto di buono si era visto in Twitter/FriendFeed/etc. e il “Web 2.0″ è stato metabolizzato divenendo semplicemente “Web”.

La cronica mancanza di novità rilevanti ad ogni aggiornamento di Twitter (come quello in corso in questi giorni) non fa che riportarmi ogni volta a quella mia impressione iniziale.