Salta al contenuto

Anche i giornalisti usano Google

10/09/2008
di Lore

E’ buffo, leggi gli articoli di un quotidiano come il Corriere della Sera per mantenerti aggiornato e saperne un po’ di più sull’argomento, e finisce che ti ritrovi col Corriere che ti spiega il tutto con parole tue.

Un saluto al giornalista che passando di qui ha pensato bene di prendere in prestito qualche riga dal mio articolo su Facebook [Uno sguardo alle novità in arrivo su Facebook] per fare il suo [Facebook cambia, gli utenti protestano]. Poco gentile da parte sua non dirmi nulla e non dire nulla, ma a onor del vero, dopo la segnalazione, sono stati veloci e molto cortesi nel porvi rimedio.

Mi viene da ripensare a Business Week, che tempo fa chiese esplicitamente ai lettori del sito di smetterla di linkare gli articoli. Per essere una media company altamente focalizzata sul business dei nuovi servizi Web tutto ciò è quantomeno anacronistico. Al di là del fatto che dal punto di vista del marketing e della comunicazione questa non è una volpata. Chiusa la parentesi del flusso di coscienza.

Un Commento Lascia un →
  1. 06/05/2011 16:58

    Throughout the awesome scheme of things you’ll receive a B+ just for hard work. Exactly where you lost us was in the facts. As they say, details make or break the argument.. And that could not be more correct right here. Having said that, let me inform you precisely what did work. Your writing is certainly really convincing and this is probably why I am taking an effort to comment. I do not make it a regular habit of doing that. Second, even though I can see the leaps in logic you make, I am definitely not convinced of just how you appear to unite your ideas which help to make the actual conclusion. For now I will, no doubt yield to your point however hope in the foreseeable future you link the dots better.

Lascia un Commento

Gravatar
Logo WordPress.com

Please log in to WordPress.com to post a comment to your blog.

Foto Twitter

You are commenting using your Twitter account. (Logout)

Foto di Facebook

You are commenting using your Facebook account. (Logout)

Connecting to %s