Shuttleworth ha fatto bingo! Ubuntu Netbook Remix

2008 maggio 26
by Lore

L’idea di creare una variante ufficiale di Ubuntu appositamente creata per i sub-notebook è quella giusta! Il supporto ufficiale di Intel poi è un paracadute d’oro. C’è solo da vedere quale sarà la controffensiva sul lato commerciale. Immagino che dall’altra parte il motto sarà: “Lunga vita a XP”.

Il nome però poteva sceglierlo meglio. Mai abbassare la guardia, neanche su un nome.

[via The Guardian]

2 Risposte Lascia un →
  1. 2008 maggio 26

    concordo sul fatto che il nome non è molto ad effetto, però è “semplice ” da pronunciare, forse più facile da tenere a mente e poi contiene quella parola magica (net) che va tanto di voga in questi tempi :)

Trackback e Pingback

  1. Linux al cospetto della prima vera opportunità di crescita « GeekMarketing

Lascia un Commento

Note: You can use basic XHTML in your comments. Your email address will never be published.

Abbonati ai feed di questi commenti tramite RSS