I have a dream… l’Assemblea Telecom del 16

Rientro dalle vacanze pasquali con un’idea, un pallino che mi assilla da giorni… partecipare all’Assemblea Telecom del 16 aprile a Rozzano! Come fare? Non ho azioni Telecom. Non conosco gente con azioni Telecom (per loro fortuna). Però vorrei partecipare! Partecipare per vedere con i miei occhi quel ridicolo teatrino orchestrato da registi e grandi attori che non sanno gestire un quasi-monopolio. Commedianti che diffondono il loro verbo tramite i loro giornali, le loro televisioni e la loro fitta rete di amicizie, che si auto-complimentano, che comprano panfili, vendono stock option e distribuiscono dividendi mentre una delle più importanti società italiane marcisce sotto una montagna di debiti da loro stessi creata. E poi vorrei vedere Lui, quello che una volta un giornale inglese ha definito l’ultimo dei veri imprenditori italiani, commettendo però un piccolo errore di valutazione. Non è uno degli ultimi imprenditori rimasti, è il primo dei non-imprenditori!

Ora, questo è il punto. Vorrei partecipare all’assemblea, ma non ho azioni Telecom. Eppure sento parlare di Rete, di scorporo… Quella rete è mia, è nostra, l’abbiamo pagata noi con anni e anni di bollette, canone e tasse, e continuiamo a pagarla ancora oggi! E vorrei che qualcuno ci interpellasse prima di prendere una decisione in merito! Ovviamente questa è pura utopia. Mi accontenterei anche di seguirla in diretta via tv, radio, internet, ma non credo sia possibile… Avete qualche idea? Qualche suggerimento?

3 Risposte a “I have a dream… l’Assemblea Telecom del 16”


  1. 1 Luca Venturini 12/4/2007 alle 18:18

    Da anni mi rifiuto di dare una lira al monopolista. Sono arrivato al punto di non avere l’adsl a casa per non versare nulla a Telecom. Non sapevo esattamente dove sarebbero finiti, ma speravo nel modo peggiore possibile. Dovrebbero ridarci tutti i soldi che ci hanno preso per anni con la TUT, il canone e cose simili. Soltanto che non possono neanche restituirli (magari sotto forma di servizi) perche’ se li sono bruciati tutti con scatole cinesi che si svuotavano l’un l’altra e artifici simili.

  2. 2 Lore 13/4/2007 alle 11:16

    Io “temo” l’idea dello scorporamento della Rete che sta girando in questi giorni. O meglio, non temo l’idea in sé, ma ho timore di quello che potrebbero combinare i nostri politici e i nostri imprenditori in un’operazione del genere. Perché è risaputo ormai che queste cose proprio non le sanno fare…

  1. 1 Assemblea Telecom in diretta! « GeekMarketing Trackback su 16/4/2007 alle 12:36

Lascia una Risposta




About

Weblog di Lorenzo 'Artifex' Cx,
tech geek blogger disperso nel Maranhão.

Social Badges

Feed RSS GeekMarketing  

Aggiorna il feed alla nuova versione (cos'è un feed rss?)

Skype Me™!
  Technorati

Creative Commons License
Questo weblog viene pubblicato sotto Licenza Creative Commons.